venerdì 2 gennaio 2015

Un sentito augurio per un NUOVO ANNO in viaggio per scoprire e costruire tutto ciò che desiderate

No non sono sparita, mi sono solo presa una lunga pausa che, non essendo stata premeditata, mi ha vista nell'impossibilità di pubblicare post fino ad oggi..e spesso mi sono trovata a pensare a come avrei potuto improvvisare qualche riga giusto per non dare la sensazione di aver chiuso una magnifica esperienza di oltre due anni che tanto mi ha dato e ancora mi sta dando.. ma niente, preferivo fare brevi capatine negli amatissimi blog amici che seguo da molto tempo senza nemmeno riuscire a lasciare un breve commento..spero che saprete perdonarmi..
Che periodo intenso, quante novità hanno assorbito il prezioso tempo che ho sottratto a questo blog.
Ma avviare un'attività in proprio dopo molti anni di lavoro dipendente non è facile e le cose da fare per far funzionare il tutto (e funziona vi garantisco!) sono moltissime, soprattutto se poi si somma l'altra mia priorità, la mia famiglia..
Come ogni anno però, seguendo i gusti insegnamenti dickensiani, ho trovato il tempo di fare un piccolo bilancio di cosa è andato bene, di cosa meno bene, delle opportunità e delle sfide che si sono presentate e non ultimi dei buoni propositi per il nuovo viaggio che è appena cominciato: fra questi riprendere a pubblicare con regolarità sul mio blog e magari aggiornarlo nella grafica a breve.
Ma andiamo con ordine:
- per prima cosa saluto tutti i miei amici che, se vorranno, potranno continuare a farmi compagnia e che in ogni caso ritrovo con immenso piacere. A loro e a tutti gli appassionati di letteratura in genere del mondo web, auguro un anno speciale, ricco di speranza, realizzazione, pazienza e amore.
- in questi giorni sto trascorrendo una breve vacanza in montagna e quindi la ripresa della pubblicazione di post potrebbe avere una piccola accelerata!
- circa le letture, ah!, quelle non sono mancate, sarebbe come togliermi l'aria, ma devo confessare che ho avuto una parentesi fantasy che si è protratta più del previsto per passione e curiosità e perchè, se romantiche, anche le storie ambientate in mondi impossibili mi fanno sognare. Questo non vuol dire che non ho in serbo qualche riflessione su storie e narrazioni del periodo storico che più amo che mi hanno e che mi stanno tenendo compagnia..
Concludo abbracciando virtualmente questo spazio immateriale e i suoi abitanti che sono invece tanto reali da far suscitare forte e prepotente il bisogno di 'tornare a casa'.  


5 commenti:

Daniela ha detto...

Bentornata a casa mia cara, mi sei mancata tantissimo !!!
Ti abbraccio forte augurandoti le cose più belle per il nuovo anno e, data l'ora, anche un dolce riposo !
Grazie
Dany

laura ha detto...

Carissima amica, sapessi tu quanto mi sei mancata! Grazie per le tue belle parole e a prestissimo! Un abbraccio

*Susycottage* ha detto...

Cavoli Laura....mi chiedevo dov'eri andata a finire!! Mi mancavi sai...
Ma son contenta che tu sia tornata e di sentire che hai delle belle novità nella tua vita, ti auguro ogni bene!!
Buon Anno Lauretta e un grosso bacione
Love Susy ♥

innassia z ha detto...

Carissima bentornata.
Buon anno nuovo

laura ha detto...

@Susy: che bello ritrovarti mia cara Susy! il tuo cottage, i tuoi viaggi e i tuoi preziosi oggetti mi sono mancati moltissimo! ma mi riallineo in super velocità! Un augurio speciale per questo nuovo anno che sia foriero per te e Mr. Cottage di tanti bei viaggi e tante soddisfazioni! Un abbraccio
@inassia z: mia cara amica dai tempi del gruppo di lettura Bryce's House! Che gioia risentirt! Ti auguro un anno speciale e indimenticabile, un caro saluto